Giacomo Balla a Villa Borghese, visita guidata per famiglie

Silenzio silenzio c’è Giacomo Balla che ci guarda dal suo balcone! E si, Giacomo Balla, artista all’opera ha il suo atelier nella sua casa di via Parioli 6 . Giacomo Balla  si trovò immerso in un contesto ben diverso da quello dell’attuale quartiere Parioli,  dalla sua finestra lo immaginiamo incantato a guardare il panorama e per un lungo periodo verrà ispirato nei suoi lavori.
Non mancate questo appuntamento unico visita guidata per famiglie alla mostra “Balla a Villa Borghese”, in corso presso il Museo Carlo Bilotti, all’aranciera di Villa Borghese.

Continua a leggere e prenota

LA VILLA BORGHESE DI GIACOMO BALLA

La mostra di Balla offre un interessante ed inedito punto di vista sull’artista italiano. Una occasione per presentare un focus incentrato sulle opere.

La mostra di Balla offre un interessante ed inedito punto di vista sull’artista italiano. Una occasione per presentare un focus incentrato esclusivamente sulle opere dipinte nella Villa, con un’indagine sulla prima produzione pittorica dell’artista che, non ancora futurista, è già rivolta allo studio della luce e del colore.

Continua a leggere e prenota

LO STUDIO DEL PITTORE FRANCESCO TROMBADORI a VILLA STROHL-FERN

Visita guidata con permesso speciale
Per gentile concessione della figlia dell’artista Francesco Trombadori, entreremo nel suo studio che si trova All’interno di Villa Strohl-fern, una delle più antiche strutture di Villa Borghese.
Acquistata nel 1879 dal mecenate alsaziano Alfred Wihelm-Strohl-fern, la villa ospitò gli studi degli artisti stranieri residenti a Roma. Il primo contratto dello Studio n.12 risale al 1883 con alcuni artisti prussiani, che vi lavorarono per trent’anni fino alla vigilia della prima guerra mondiale.
La signora Trombadori unitamente alla nostra guida ci narrerà la storia misteriosa ed avvincente di villa Strohl-Ferrn,

Continua a leggere e prenota