JUNIOR – Gli impressionisti segreti, speciale mostra!

Palazzo Bonaparte apre per la prima volta le sue porte a veri capolavori dell’Impressionisti segreti quali Monet, Renoir, Cézanne, Pissarro, Sisley.

Palazzo Bonaparte – anch’esso fino a oggi scrigno privato – apre per la prima volta le sue porte.
Nelle meravigliose sale del piano nobile dove visse Maria Letizia Ramolino, madre di Napoleone Bonaparte, saranno esposte oltre 50 opere di artisti tra cui Monet, Renoir, Cézanne, Pissarro, Sisley, Caillebotte, Morisot, Gonzalès, Gauguin, Signac, Van Rysselberghe e Cross.
Si tratta di opere finora nascoste al più vasto pubblico, provenienti da collezioni private.

Continua a leggere e prenota

ROMA ANTICA in REALTA’ VIRTUALE

Accompagnati da un archeologo faremo una passeggiata nella  Roma Imperiale. La visità sarà intervallata da momenti di sosta durante i quali indosseremo il visore VR. La storia di Roma diventerà vivà e incredibilmente potremo  ammirare le ricostruzioni tridimensionali animate a 360° .

Continua a leggere e prenota

IL QUARTIERE COPPEDE’ – LIBERTY A ROMA

Per chi vuole scappare per un pò dalla solita frenesia romana e addentrarsi in un ambiente da sogno, dove il tempo sembra essersi fermato e la vita trascorre serena, basta varcare la soglia di quel suggestivo arco, il quale rappresenta l’ingresso al Quartiere.
Se apprezzate l’architettura, le fiabe e …un po’ di follia, vi suggeriamo di venire con noi  alla scoperta di  questo quartiere.

Continua a leggere e prenota

PASSEGGIATA: DALLE PENDICI DEL CAMPIDOGLIO A VIA SAN TEODORO

La nostra passeggiata inizierà davanti all’area sacra di Sant’Omobono, per poi dirigerci verso la rupe Tarpea alle pendici del Campidoglio.

E’ uno degli angoli più suggestivi di Roma, ma forse non tutti sanno che è il cuore originario della nostra città, il luogo dove storia e leggenda si sfiorano.
La nostra passeggiata inizierà davanti all’area sacra di Sant’Omobono (visita esterna ), antichissimo luogo di culto di origine etrusca oggi affacciato sulla strada frutto degli sventramenti postunitari, per poi dirigerci verso la rupe Tarpea alle pendici del Campidoglio, teatro di eroici episodi dell’epoca arcaica.
Costeggiando il Foro Romano percorreremo la suggestiva Via di San Teodoro che offre la possibilità di godere di uno splendido panorama sul Foro e sulle pendici occidentali del Palatino, fino a giungere al Circo Massimo.

Continua a leggere e prenota

UFFIZI: IL GRAN TEATRO DELLA MERAVIGLIA

Da tutto questo nascono gli Uffizi. Dalla necessità amministrativa di accentrare il potere in un luogo unico in cui i Medici potevano gestire.

Questo viaggio rappresenta un’occasione unica per attraversare la storia dei grandi capolavori di tutti i tempi da Giotto a Beato Angelico dove la pittura si fa umanesimo a Botticelli e Leonardo, dove l’arte diventa Rinascimento.
Gli Uffizi sono veramente la culla e lo sviluppo dell’arte occidentale: Raffaello e Michelangelo, ora per la prima volta esposte insieme La Madonna del Cardellino e il Tondo Doni, Pontormo, Rosso Fiorentino, Andrea del Sarto, fino a Caravaggio e Rubens, veramente sembra elencare un manuale di storia dell’arte.

Continua a leggere e prenota

LA VILLA BORGHESE DI GIACOMO BALLA

La mostra di Balla offre un interessante ed inedito punto di vista sull’artista italiano. Una occasione per presentare un focus incentrato sulle opere.

La mostra di Balla offre un interessante ed inedito punto di vista sull’artista italiano. Una occasione per presentare un focus incentrato esclusivamente sulle opere dipinte nella Villa, con un’indagine sulla prima produzione pittorica dell’artista che, non ancora futurista, è già rivolta allo studio della luce e del colore.

Continua a leggere e prenota

JUNIOR – MERCATI DI TRAIANO CACCIA ALL’INDIZIO!

Per un giorno ci trasformeremo in antichi romani all’interno dei Mercati di Traiano e come dei detective cercheremo le tracce del passato per  scoprire cosa si cela dentro questo enorme edificio.  Vi diamo qualche indizio : Il  costruttore dei Mercati di Traiano fu un  grande imperatore , i Mercati di Traiano non furono solo mercati e poi chiedetevi perchè ……… ancora oggi all’interno si può camminare, percorrere numerose stanze e vedere alcuni reperti provenienti dagli scavi archeologici.

Continua a leggere e prenota

IL CIMITERO ACATTOLICO: Tra arte e poesia

Cimitero Acattolico. Uno dei luoghi più magici e nascosti di Roma

A Testaccio, nascosto dalla Piramide di Caio Cestio, si trova il leggendario Cimitero Acattolico, uno dei luoghi più magici e nascosti di Roma.
Un percorso tra opere d’arte e statue che segnano il riposo dei grandi del sentimento umano. Keats, Shelley, Gregory Corso, Gramsci, un viaggio romantico fatto di vita e poesia recitata.
Accompagnati dalla poesia e dalle frasi più celebri di questi personaggi, rivivremo le atmosfere romantiche del settecento, mentre l’assenza di rumore infonderà un senso di profonda quiete. Un’oasi di pace nel quartiere Testaccio.

Continua a leggere e prenota