MUSEI VATICANI E GLI ARAZZI DI RAFFAELLO

i Musei Vaticani aprono il ciclo di attività culturali, programmate per celebrare i 500 anni della scomparsa del grande artista Raffaello Sanzio.  

La visita ai Musei Vaticani apre il ciclo di attività culturali, che abbiamo programmato per celebrare i 500 anni della scomparsa del grande artista Raffaello Sanzio.
La Cappella Sistina diventerà teatro di un evento rarissimo: gli arazzi che Raffaello disegnò per l’ambiente, su commissione di papa Leone X, torneranno infatti nel loro luogo d’origine.
Sono opere importanti anche perché Raffaello, con i suoi arazzi, si confrontava con Michelangelo nello stesso ambiente (gli affreschi della volta della Cappella Sistina risalgono a pochi anni prima).
PRENOTAZIONI ENTRO IL 9 FEBBRAIO E COMUNQUE FINO AD ESAURIMENTO POSTI

Continua a leggere e prenota

LA BASILICA E SOTTERRANEI DI SAN CRISOGONO

Quante volte sbuffando nel traffico trasteverino vi sarà capitato di NON notare questa meravigliosa chiesa. La sua posizione oggi non è tra le più fortunate : schiacciata tra il caos di viale Trastevere, sommersa da orde di turisti. Non era questa l’atmosfera che circondava questo luogo quattro secoli fa, quando il portico con quattro colonne in granito fu posizionato davanti alla rinnovata chiesa di S. Crisogono dall’architetto Giovan Battista Sorìa. Mandiamo indietro le lancette del tempo e ripercorriamo le tre vite di questo luogo di culto lasciandoci guidare dalle meraviglie artistiche che conserva.

Quante volte sbuffando nel traffico trasteverino vi sarà capitato di NON notare questa meravigliosa chiesa. La sua posizione oggi non è tra le più fortunate : schiacciata tra il caos di viale Trastevere, sommersa da orde di turisti.
Non era questa l’atmosfera che circondava questo luogo quattro secoli fa, quando il portico con quattro colonne in granito fu posizionato davanti alla rinnovata chiesa di S. Crisogono dall’architetto Giovan Battista Sorìa. Mandiamo indietro le lancette del tempo e ripercorriamo le tre vite di questo luogo di culto lasciandoci guidare dalle meraviglie artistiche che conserva.

Continua a leggere e prenota

SANTA MARIA IN VALLICELLA e le stanze di SAN FILIPPO NERI

Santa Maria in Vallicella, un luogo davvero unico, scrigno di bellezza, dove arte e architettura generano meraviglia e stupore!

Santa Maria in Vallicella, un luogo davvero unico, scrigno di bellezza, dove arte e architettura generano meraviglia e stupore! La chiesa sorge sull’area di una leggera depressione naturale nella pianura del Campo Marzio, considerata dai Romani uno degli ingressi degli Inferi e luogo di culto delle divinità infernali, con il nome di Tarentum.

Continua a leggere e prenota

SAN LORENZO FUORI LE MURA

Gerusalemme, Alessandretta o la Francia del Sud… No, secondo recenti teorie il Santo Graal è a Roma, sepolto nella tomba del diacono Lorenzo. Alla scoperta della Basilica di San Lorenzo fuori le mura e dei suoi molteplici segreti.

Continua a leggere e prenota

ASPETTANDO NAPOLEONE

Aspettando Napoleone. Nel 1808 Roma viene occupata dall’esercito francese. la città è annessa e dichiarata, seconda città dell’Impero napoleonico.

Nel 1808 Roma viene occupata dall’esercito francese. Dopo un anno la città è annessa e dichiarata, dopo Parigi, seconda città dell’Impero napoleonico. Al figlio dell’imperatore è dato il titolo di Re di Roma. Il papa è fatto prigioniero ed esiliato. Il Quirinale viene trasformato per accogliere Napoleone. Per cinque anni Roma rimane in attesa di un Imperatore che non arriverà mai.

Continua a leggere e prenota

POMPEI E SANTORINI : LA MOSTRA

La mostra è concepita come un viaggio nel tempo alla scoperta delle due antiche città, accomunate da un’identica fine e preservate nei millenni dalle ceneri vulcaniche.
Racconta quindi una storia fatta di repentine catastrofi naturali e affascinanti riscoperte archeologiche, per raccontare le origini e gli sviluppi della nostra storia, della nostra cultura.

Continua a leggere e prenota

CHIESA DI SAN LUIGI DEI FRANCESI

La Chiesa di San Luigi dei Francesi è sorta  tra le vestigia delle antiche terme di Nerone. La Piazza  Saponara, dove appunto si vendevano i saponi

Sorta  tra le vestigia delle antiche terme di Nerone.
Tra i grandi capolavori . lo straordinario Caravaggio della Cappella Contarelli.  i grandi rivali, Domenichino. Guido Reni. Jacopino dal Conte. Persino una donna pittrice Plautilla Bricci, protetta speciale del Cardinale Francesco Barberini.

Continua a leggere e prenota

GLI IMPRESSIONISTI SEGRETI

Palazzo Bonaparte apre per la prima volta le sue porte a veri capolavori dell’Impressionisti segreti quali Monet, Renoir, Cézanne, Pissarro, Sisley.

Palazzo Bonaparte apre per la prima volta le sue porte a veri capolavori dell’Impressionismo, il movimento artistico francese forse più noto e amato al mondo per la sua straordinaria capacità di catturare e far splendere tutti i riflessi della vita con pennellate rapide e luminose.
POSTI LIMITATI – LE PRENOTAZIONI DOVRANNO PERVENIRE ENTRO IL 5 OTTOBRE.

Continua a leggere e prenota