Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

JUNIOR: CANOVA eterna bellezza!

domenica 9 Febbraio - 14:30/16:00

LISTA D’ATTESA

 

Visita per famiglie alla mostra “Canova, Eterna Bellezza”, in corso a Palazzo Braschi.

Una mostra incentrata sul legame tra Antonio Canova e la città di Roma, con oltre 170 opere e prestigiosi prestiti da importanti Musei e collezioni italiane e straniere.

In un allestimento di grande impatto visivo, che tenta di rievocare l’atmosfera a lume di torcia che si poteva trovare alla fine del Settecento nell’atelier dello scultore.

È inoltre possibile ammirare, attraverso la presentazione di disegni, bozzetti, modellini e gessi il lavoro di Canova  per i grandi monumenti funerari di Clemente XIV e di Clemente XIII, e per il Monumento agli ultimi Stuart.

La mostra si conclude con uno dei marmi più straordinari di Canova: la Danzatrice con le mani sui fianchi, proveniente da San Pietroburgo. La Danzatrice gira sulla sua base, come Canova desiderava, per di più in un ambiente rivestito di specchi. Si ripete il mito di Pigmalione, innamorato della sua statua, Galatea, che si anima: da marmo diventa carne.

La visita guidata porterà le famiglie, con particolare attenzione verso i visitatori più piccoli, attraverso gli ambienti della Casa Natale di Antonio Canova, farà conoscere i materiali che lo scultore usava fino a raccontare i miti e le leggende che popolano il museo.

I biglietti di ingresso verranno acquistati autonomamente direttamente il giorno della visita.

 

ETA’ CONSIGLIATA: dai 7 anni in su

COSTO: VISITA GUIDATA: bambini 10€, adulti 8 €

MUSEO: € 22,00 biglietto speciale Famiglie (2 adulti più figli sotto i 18 anni).

BIGLIETTI INGRESSO MOSTRA: PER RIDUZIONI E GRATUITA’ CONSULTARE MUSEO DI ROMA

 

 

 Consulta le condizioni di vendita

Organizzatore

Valentina
Telefono:
339 27 80 940
Email:
junior@tempodieventi.com

Luogo

Palazzo Braschi
Piazza di San Pantaleo, 10
Roma, 00186
+ Google Maps
Telefono:
06 0608
Sito web:
http://www.museodiroma.it/sede/palazzo_braschi

I commenti sono chiusi