Caricamento Eventi

Eventi passati › Visite guidate adulti

Eventi Ricerca e viste Navigazione

Evento Viste Navigazione

Giugno 2020

I PITTORI VENETI DEL CINQUECENTO

mercoledì 17 Giugno - 18:00/19:30
I PITTORI VENETI. Il Cinquecento fu un secolo d’oro non solo per la pittura italiana, ma anche Venezia che attirava molti artisti di notevole spessore.

Zorzi da Castelfranco, detto Giorgione, passato come una meteora sulla scena veneziana del primo decennio del Cinquecento scardinando le posizioni consolidate di Bellini e Cima e aprendo quella nuova strada che verrà imboccata da Tiziano con esiti altissimi
Nelle opere di Tiziano, il rosso che porta il suo nome evoca un’atmosfera calda, luminosa, che permette di giocare con l’effetto della luce, unendo la luminosità della tendenza al biondo con la passionalità delle sfumature più rossastre.
Lorenzo Lotto fu un pittore anticonformista, attento alle correnti innovative del suo tempo, non ostile a tematiche religiose che all’epoca erano considerate eretiche, ma anche un perenne fuggiasco.

Ulteriori informazioni »

ULISSE…… più in là

venerdì 19 Giugno - 16:00/18:00
Ulisse, metafora del viaggiare e della curiositas. Ma anche un viaggio imprevedibile Con Ulisse fra tanti . Antico, moderno, postmoderno.

Una navigazione emozionante DENTRO Ulisse, metafora del viaggiare e della curiositas. Ma anche un viaggio imprevedibile CON Ulisse fra tanti Ulisse. Antico, moderno, postmoderno: caleidoscopico. Ulisse simbolo universale e Ulisse inafferrabile. Consente tutto: pensare ed emozionarsi, piangere e ridere, riflettere e sognare; andare e tornare…. e andare. Un viaggio mitico, ma soprattutto un viaggio dentro se stessi. E il viaggio di Ulisse è senza fine: sempre “più in là”!

Ulteriori informazioni »

IL TRIDENTE

sabato 20 Giugno - 17:30/19:00
Piazza del Popolo, Piazza del Popolo
Roma,Italia
+ Google Maps
Il Tridente. Piazza del Popolo si dirama in tre strade: Via di Ripetta, Via del Babuino e Via del Corso. Tre direttrici verso il cuore politico e storico.

Il Quartiere che prende il nome da un’arma bianca composta da una lancia con tre rebbi perché da Piazza del Popolo, proprio come un tridente, il quartiere si dirama in tre strade: Via di Ripetta, Via del Babuino e Via del Corso.
Si parte da Piazza del Popolo e si percorre via del Babuino sino a piazza di Spagna, da lì si prende via dei Condotti sino a Largo Goldoni per poi deviare lungo via di Fontanella Borghese verso via di Ripetta e via della Scrofa e concludere a piazza Navona.

Ulteriori informazioni »

Luglio 2020

GIANICOLO IL “GIARDINO PATRIOTTICO”

mercoledì 15 Luglio - 19:30/20:45
GIANICOLO: IL "giardino patriottico”, dove trovano posto statue, busti che rammentano al popolo le sue virtù nazionali, e l' azione dei suoi patrioti.

Alla fine del Settecento Christian Cajus Lorenz Hirschfeld, nell’ultimo volume del suo trattato sull’arte del giardino, definiva il tipo del “giardino patriottico”, dove trovano posto statue, busti e “tutti gli altri monumenti che rammentano al popolo le sue virtù nazionali, la benefica azione dei suoi patrioti”.

Ulteriori informazioni »

Settembre 2020

ARTEMISIA GENTILESCHI: il talento delle donne

sabato 12 Settembre - 17:30/19:00
Chiesa di San Lorenzo in Lucina, Piazza S. Lorenzo in Lucina
Roma,Italia
+ Google Maps
Artemisia Gentileschi è nota al pubblico soprattutto per la violenza subita da Agostino Tassi, ma Artemisia è molto più di questo.

Artemisia Gentileschi è nota al pubblico soprattutto per il dato biografico della violenza subita da Agostino Tassi, ma Artemisia è molto più di questo.
È una donna pittrice dal talento supremo che è riuscita ad imporsi in un mondo di artisti maschi di altissimo livello, nonostante la reputazione infame che la perseguitò per tutta la vita.

Ulteriori informazioni »
+ Esporta eventi