Dott.ssa Maria Assunta Coccomini

Laureata in scienze dei beni culturali a Verona e specializzazione in didattica e pedagogia dell’arte alla Sapienza di Roma, ho viaggiato e lavorato nel mondo del turismo nazionale e internazionale per 10 anni e come organizzatrice di percorsi e laboratori didattici per scuole. Inoltre ho studiato e approfondito la tematica dell’arte per i non – vedenti e seguito itinerari artistici per/con loro.
Sono approdata in questa fantastica terra di Bologna un po di anni fa, ed è stato subito amore! La bellezza di questa regione e il suo grandissimo senso di accoglienza, la rendono magica!
Amo viaggiare e scoprire il mondo, ma amo più di tutto scoprire i mille volti dei posti in cui vivo e farli scoprire a chi ha voglia di girare con me.
Dalle chiese alle specialità culinarie, dai paesaggi ai prodotti tipici, la musica e i volti… ogni cosa ha il suo fascino e ogni cosa va vissuta con grande entusiasmo e curiosità!

Speaker Details
Leave a Comment

Speaker Details
Events of the Speaker
You might also love these events.
Upcoming
PRENOTAZIONI ENTRO IL 27 FEBBRAIO E’ per la Mostra dei Preraffaelliti a Forli che è stato ideato questo viaggio. Attraverso la mostra avremo modo di comprendere il “pensiero del rinascimento” di questi artisti. L’amore, il desiderio, la presenza della donna, la forza della natura. E la ferma intenzione di godere della bellezza della vita. Erano questi i temi che tra la metà e la fine dell’Ottocento prevalevano nelle opere dei pittori Preraffaelliti. I Preraffaelliti furono precorritori e sostenitori di idee nuove e inaudite in piena epoca Vittoriana. E sperimentarono anche nuove convinzioni ideali, con conseguenti nuovi stili di vita. Anche nelle relazioni personali furono spesso molto più liberi e spregiudicati dei pittori tradizionali ottocenteschi. Il soggiorno a Ferrara ci permetterà di cogliere la valenza di questa città rinascimentale, tra le prime a sviluppare un piano urbanistico armonioso. Raggiunse lo splendore con la famiglia d’Este, che donarono alla città un nuovo piano regolatore, con nuovi progetti urbanistici, come l’Addizione Erculea di Biagio Rossetti, basato sul concetto di prospettiva, elemento tipico del Rinascimento. Ferrara dal 1995 é patrimonio dell’Umanità e secondo l’Unesco “citta Rinascimentale”. In diversi siti avremo modo di avvicinarsi al rinascimento ferrarese particolare, suggestivo e molto singolare..
Expired
Vi proponiamo un viaggio in luoghi insoliti e suggestivi nella cornice della città dotta, rossa e ghiotta. Bologna è la città dei portici, delle chiese, delle torri, delle piazze, della musica, è meta di studenti per l’università più antica d’Europa. Visitare Bologna anche per i suoi mercati, i canali d’acqua e le storiche osterie. Il centro storico di Bologna è ben tenuto, ricco di edifici di pregio, piazze e portici, che sono patrimonio dell’Unesco e si sviluppano per circa 40 km. La città si vanta di un centro storico medievale che è tra i più estesi e meglio conservati d’Europa, pieno di monumenti, osterie, teatri e botteghe. Intorno a Bologna una costellazione di borghetti medievali intermezzati da dolci colline e aperta campagna aspettano solamente di essere esplorati per sprigionare tutto il loro fascino d’altri tempi. Vi proponiamo un itinerario inconsueto alla ricerca di storie quasi dimenticate, ma non scomparse. Visiteremo un castello bizzarro dove un uomo sviluppa una terapia controversa; un edificio storico in pietra del XVI secolo, che ospita un inusuale museo e…tanto altro!