SANTA MARIA IN ARACOELI

Santa Maria in Aracoeli posta sulla sommità di uno dei colli più prestigiosi della storia di Roma, rappresenta oggi uno dei fulcri della cristianità romana.

La Basilica di Santa Maria in Aracoeli posta sulla sommità di uno dei colli più prestigiosi della storia di Roma, rappresenta oggi uno dei fulcri della cristianità romana. Tutti conoscono la celebre”scalinata”, costruita nell’anno 1348 per volontà popolare come riconoscenza alla Vergine per la fine di una pestilenza.
Tra le tante, la Cappella Bufalini, dipinta dal Pinturicchio alla fine del XV secolo: il ciclo di affreschi, che riguarda le Storie di san Bernardino da Siena, ci mostra splendidi studi prospettici dei fondali naturalistici e architettonici.
Solo in cima al Campidoglio, il primo luogo sacro dell’antica Roma, possono scoprirsi storie inedite…..ed ascoltare musiche di un tempo perduto

Continua a leggere e prenota

SANTA MARIA IN COSMEDIN E SAN GIORGIO AL VELABRO

Situate a ridosso del cuore dell’antica Roma e delle sue più celebri rovine, le basiliche di S. Maria in Cosmedin e di S. Giorgio al Velabro si stagliano in un paesaggio archeologico di antica memoria.
Alla scoperta di uno degli angoli più belli di Roma, dove è “iniziato tutto”.
Qui si fermò la cesta di Romolo e Remo, qui Ercole vinse il gigante Caco, qui c’era il primo porto di Roma.
Muovendoci tra la Bocca della Verità e plutei altomedievali, tra l’Arco di Giano e affreschi del Cavallini, avremo modo di ripercorrere l’affascinante passaggio tra l’età classica e il Medioevo.

Continua a leggere e prenota

TRASTEVERE: IL MEDIOEVO ALL’IMPROVVISO

Una passeggiata per Trastevere alla scoperta dei segreti e delle curiosità di Roma medievale. Visiteremo Santa Cecilia con accesso al famoso affresco del Giudizio Universale e Santa Maria in Trastevere con gli occhi di un grande protagonista del 200 romano: Pietro Cavallini.

Continua a leggere e prenota