ORATORIO DEL SANTISSIMO CROCIFISSO e CHIESA DI SAN MARCELLO AL CORSO

La Storia – da quella più antica, alla più recente – ha registrato eventi che molto ricordano ciò che stiamo vivendo in questo momento, che hanno messo a dura prova la popolazione italiana. Uno di questi è stato la peste che invase Roma, nel 1522. Protagonista di quella pestilenza fu uno dei più famosi crocifissi romani, custodito nella chiesa di San Marcello al Corso. Tra arte e scienza, la visita racconta questa vicenda, avvalendosi delle immagini dello straordinario ciclo di affreschi del Cinquecento, commissionato ai grandi pittori dell’epoca dalla Confraternita del Crocifisso, costituita nel 1520 per mantenere viva la venerazione di un crocifisso salvatosi

Continua a leggere e prenota