GALLERIA NAZIONALE D’ARTE MODERNA

Come è possibile che una tela strappata o lasciata completamente bianca possa chiamarsi arte? Perché Alberto Burri dipingeva con la fiamma ossidrica? Perché Duchamp esponendo un orinatoio e chiamandolo Fontana è diventato uno degli artisti più famosi al mondo? Quante volte difronte ad un’opera d’arte contemporanea vi siete chiesti “ma come, questa non è arte, lo sappiamo fare tutti!!”

Continua a leggere e prenota