TEATRO TORLONIA

TEATRO TORLONIA è una bellezza segreta, un gioiello, uno di quei luoghi nascosti di Roma che vale la pena visitare.

VISITA TEATRALIZZATA. IN ESCLUSIVA PER L’ASSOCIAZIONE.
Il teatro dell’amore e del potere.
Una bellezza segreta, un gioiello come un dono di nozze. Immerso nel verde e costruito a metà ‘800 per volontà del principe Alessandro Torlonia, il teatro di Villa Torlonia è uno di quei luoghi nascosti di Roma che vale la pena visitare.
Nella nostra visita guidata drammatizzata del teatro scopriremo i segreti della costruzione, visiteremo tutti gli ambienti, dalla sala teatrale agli appartamenti privati finemente decorati, avremo modo di entrare nelle più recondite stanze e nel privato di alcuni dei personaggi legati alla storia del teatro e della villa.

Continua a leggere e prenota

IL PIAVE MORMORAVA calmo e placido al passaggio…( 1915-1918 )

IL PIAVE MORMORAVA. Le lettere dei soldati, la delusione ma uno spirito indomito guidavano i nostri soldati che seguivano i loro comandanti .

TRE VIDEOCONFERENZE DEL CICLO ” INCONTRO CON LA STORIA ”
Le lettere dei soldati, la delusione ma uno spirito indomito guidavano i nostri soldati che seguivano i loro comandanti spesso sapendo di andare al macello. Una storia che parla anche scoperta dell’Italia di chi non si era mai mosso da un piccolo paese sperduto sulle montagne o nell’interno. testimonianze dirette da archivi privati e archivi militari.
E torniamo al motivo per cui non ameremo mai francesi e tedeschi… attraverso alcune piccole scoperte.

Continua a leggere e prenota

ITALIA FRANCIA 1-0 ( 1789 – 1849 )

ITALIA FRANCIA. Dicevano che ci avrebbero modernizzati e liberati, E allora perchè non li amiamo e li consideriamo nostri nemici?

TRE VIDEOCONFERENZE DEL CICLO “INCONTRO CON LA STORIA”
Una storia bellissima, tremenda, secolare che ci unisce e divide. Napoleone arrivò mai a Roma, non riuscì a vedere la Città eterna di cui sognava di diventare il nuovo imperatore, Ci arrivarono più tardi i francesi alla metà dell’800, meravigliati dall’arretratezza dello Stato pontificio; dicevano che ci avrebbero modernizzati e liberati, che saremmo diventati come loro…. e allora perchè non li amiamo e li consideriamo nostri nemici?

Continua a leggere e prenota

MAMMA LI TURCHI!!…(1480/1838)

MAMMA LI TURCHI. Era l’estate del 1480 quando la flotta turca approdò a nord di Otranto, su quella spiaggia chiamata oggi Baia dei Turchi.

TRE VIDEOCONFERENZE DEL CICLO “INCONTRO CON LA STORIA”
Era l’estate del lontano 1480 quando la flotta turca comandata dal governatore di Valona Gedik Ahmet Pascià approdò a nord di Otranto, su quel tratto di spiaggia dalla sabbia sottile chiamata oggi Baia dei Turchi, nelle vicinanze dei Laghi Alimini.

Continua a leggere e prenota

LA BEFANA VIEN DI NOTTE…e i Re Magi anche….

LA BEFANA VIEN DI NOTTE...e i Re Magi anche.....Magia e religione nel Natale si confondono e si uniscono attraverso i secoli.

VIDEOCONFERENZA
Marco Polo afferma di aver visitato le tombe dei Magi nella città di Saba, a sud di Teheran, intorno al 1270: «In Persia è la città ch’è chiamata Saba, da la quale si partiro li tre re ch’andaro adorare Dio quando nacque. In quella città son soppeliti gli tre Magi in una bella sepoltura, e sonvi ancora tutti interi con barba e co’ capegli: l’uno ebbe nome Beltasar, l’altro Gaspar, lo terzo Melquior. Messer Marco dimandò più volte in quella cittade di quegli III re: niuno gliene seppe dire nulla, se non che erano III re soppelliti anticamente.»
Magia e religione nel Natale si confondono e si uniscono attraverso i secoli.

Continua a leggere e prenota