JUNIOR – STADIO DI DOMIZIANO con i sotterranei di Piazza Navona

Quale era lo sport preferito dei Romani?  Vi dico solo che lo sport era molto amato e cosi pure la competizione!! Pensate che  nel 86 dC non essendo stata ancora inventata la televisione e nemmeno il telefono,  il passatempo preferito dei Romani era proprio quello di andare allo stadio e seguire le gare di corsa, del  lancio del disco e del giavellotto, il salto in alto e la lotta a corpo libero che più di ogni altra disciplina veniva seguita con un tifo da stadio con cori, grida e chi sa forse anche qualche striscione.

Continua a leggere e prenota