IL CIMITERO ACATTOLICO: Tra arte e poesia

Cimitero Acattolico. Varcando il cancello  ti immergi in un non-luogo che da Roma non ti aspetteresti mai. Ciò che colpisce è il silenzio

A Testaccio, nascosto dalla Piramide di Caio Cestio, si trova il leggendario Cimitero Acattolico, uno dei luoghi più magici e nascosti di Roma.
Un percorso tra opere d’arte e statue che segnano il riposo dei grandi del sentimento umano. Keats, Shelley, Gregory Corso, Gramsci, Camilleri, un viaggio romantico fatto di vita e poesia recitata.
Accompagnati dalla poesia e dalle frasi più celebri di questi personaggi, rivivremo le atmosfere romantiche del settecento, mentre l’assenza di rumore infonderà un senso di profonda quiete. Un’oasi di pace nel quartiere Testaccio.

Continua a leggere e prenota