BIBLIOTECA ANGELICA E CHIESA DI SANT’ AGOSTINO

APERTURA STRAORDINARIA
Grazie all’apertura straordinaria, visita guidata con permesso speciale alla Biblioteca Angelica, fondata nel 1614 dal vescovo agostiniano Angelo Rocca e considerata la prima biblioteca pubblica di Roma.
Al termine della visita , entreremo nella Chiesa di Sant’ Agostino, adiacente alla Biblioteca.
L’interno ospita una ricca rassegna di opere: il profeta Isaia di Raffaello, la controversa pala della Madonna di Loreto del Caravaggio con i piedi nudi dei pellegrini in primo piano, l’altare maggiore del Bernini, la miracolosa Madonna del Parto di Jacopo Sansovino e la cappella Bongiovanni decorata da Lanfranco.

Continua a leggere e prenota