IL CARAVAGGIO CENSURATO

IL CARAVAGGIO CENSURATO. Nel Palazzo Odescalchi, nel Salone giallo, si trova  “La Conversione di San Paolo” di Caravaggio, poco conosciuta.

VISITA IN ESCLUSIVA
Nel cuore di palazzo Odescalchi, nel Salone giallo, si trova  “La Conversione di San Paolo” di Caravaggio, opera su tavola da identificare probabilmente con la prima versione dell’opera commissionata nel 1600 Tiberio Cerasi per la propria cappella, e poi sostituita con la tela attualmente in S. Maria del Popolo.

Continua a leggere e prenota