MAUSOLEO DI AUGUSTO

Una delle più imponenti opere architettoniche della romanità e il più grande sepolcro circolare del mondo antico, apre al pubblico dopo 14 anni di lavori.
Tramontato l’Impero Romano, nel Medio Evo il Mausoleo fu trasformato in fortezza dalla famiglia Colonna. Poi attraversò un lungo periodo di declino, fu saccheggiato e depredato, trasformato in giardino pensile, poi in anfiteatro fino a diventare, agli inizi del 900, una sala di musica.
Oggi, dopo un lungo progetto di restauro conservativo, gli viene restituito il posto che merita tra le ricchezze archeologiche di Roma e del mondo.

Continua a leggere e prenota