Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Andiamo a casa di…ALBERTO MORAVIA

sabato 12 Marzo - 12:00/13:30

Andiamo a casa di…ALBERTO MORAVIA – posti limitati

Andiamo a casa di…Casa Moravia è il luogo dove visse Alberto Moravia (Roma, 1907-1990). scrittore. critico. saggista. intellettuale impegnato. nonché Deputato al Parlamento Europeo nel periodo 1984-1989.

Gli oggetti d’arte della casa di Alberto Moravia sono per lo più regali di amici. artisti noti e meno noti. testimonianze degli interessi e delle frequentazioni dello scrittore nel mondo dell’arte del Novecento. Moravia ripeteva spesso che se non fosse stato uno scrittore avrebbe certamente fatto il pittore. Ai suoi occhi quel mestiere appariva “più attraente. più fascinoso. più originale” rispetto a quello che impone di “battagliare con le parole”.

Dopo aver a lungo abitato con Elsa Morante in via dell’Oca, lo scrittore si trasferisce nella casa di Lungotevere della Vittoria nel 1963. Visse prima insieme a Dacia Maraini . Successivamente con Carmen Llera.

Nel 1991 nasce – per iniziativa delle sorelle, delle Eredi e degli amici più cari di Moravia –l’Associazione Fondo Alberto Moravia. Lo scopo è di creare un Centro di ricerca e documentazione sulla vita e le opere dello scrittore.

La casa è rimasta inalterata nella disposizione dei mobili. degli oggetti. aperta a studiosi e ricercatori. L’appartamento si articola in una serie di ambienti collegati da due corridoi centrali. Lo spazio conserva ancora oggi il carattere minimale dell’epoca e della sobria personalità del proprietario.

Sulle pareti della casa sono numerosi quadri e ritratti dello scrittore, opere degli amici pittori che testimoniano i suoi rapporti con molti dei protagonisti del panorama artistico italiano Renato Guttuso, da Mario Schifano, a Sergio Vacchi, Giulio Turcato, Corrado Cagli, Lorenzo Tornabuoni, Leonardo Cremonini, per citarne solo alcuni.

Il personaggio di Alberto Moravia, in vita Alberto Pincherle, è tra i più affascinanti del panorama italiano del Novecento. Scrittore di fama già dall’età di ventidue anni fu giornalista, reporter e deputato europeo. Tuttavia, non dobbiamo pensare che abbia avuto vita facile: costretto a letto per buona parte della sua adolescenza a causa della tubercolosi ossea, pedinato dalla polizia fascista durante gli anni del regime, fuggito da Roma nel 1943 dopo aver scoperto di essere sulla lista delle persone da arrestare stilata dai nazisti.

 

QUOTA ASSOCIATIVA

€ 12,00   iscritti

€ 16,00 non iscritti

LA VISITA GUIDATA   SARA’ CONDOTTA DAL PERSONALE DELLA FONDAZIONE

Per la partecipazione alla visita vi preghiamo voler consultare la normativa del 06 agosto 2021, seguente link :

 

Condizioni di Vendita – Tempo di Eventi

 

Organizzatore

Rita
Telefono:
339 36.69.831
Email:
info@tempodieventi.com

Luogo

Casa Alberto Moravia
Lungotevere della Vittoria, 1,
Roma, Italia
+ Google Maps

I commenti sono chiusi.