Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

I PITTORI VENETI DEL CINQUECENTO

mercoledì, 17 Giugno, 2020 - 18:00/19:30

I PITTORI VENETI .Il mito di Venezia e l’invenzione della bellezza
I PITTORI VENETI. La pittura della macchia distruzione drammatica della pittura
Giorgione:  dal pastorale al tragico

Mercoledì 03 giugno ore 18.00

Il pittore più misterioso mai esistito, proviene dalle montagne e conquista Venezia con la sua poetica legata a atmosfere sospese. situazioni surreali. paesaggi incantati.

Recenti documenti ci hanno svelato la sua provenienza aristocratica che lo rendeva un giovane raffinato, avviato alla poesia e ottimo musico. Forse proprio perché narratore era anche un fine osservatore della natura umana tanto da usare il pennello come una penna analitica. I suoi dipinti venivano definiti favole, poesie.

 La poesia dell’anima era proprio ciò che Giorgione prediligeva sotto l’affascinante regia della luce e dei sensi catturati in un momento di eterna intensità.

Tiziano: mille sfumature di rosa

Mercoledì 10 giugno ore 18.00

Incarnazione dello spirito veneziano ai massimi vertici, Tiziano è il talento del colore. l’espressione più alta della natura umana tradotta in pittura.

 Ambizioso.avido.senza scrupoli. risoluto imprenditore. geniale inventore di storie. fu il primo grande pittore internazionale di tutti i tempi.  La sensualità del suo pennello è un irresistibile creazione di seduzioni immaginifiche. la bellezza del potere è tradotta in scintillanti armature portate da suadenti giovani ammiccanti.

L’esaltazione della donna si manifesta attraverso il tema iconografico delle peccatrici e penitenti come la sensuale Maria Maddalena.

Lorenzo Lotto: il fuggiasco

Mercoledì 17 giugno ore 18.00

La malinconia dei giovani e il fascino della decadenza.

Il veneziano ribelle. amico di gioiellieri e intellettuali vicini alla Riforma.irrequiet. anticonformista. esprime un’arte dirompente di dissonanti novità.

Attratto dai dettagli, dal lato oscuro delle cose, dai difetti fisiognomici che dipinge senza risparmiarne le caratteristiche più inquietanti. Lascia Venezia in cerca di gloria a Roma dove trova un ambiente a lui ostile. carico di una sensibilità tradizionale legata all’imitazione dell’antico.

 Troppa rigidità. troppo attaccamento al disegno. troppo pompa magna feriscono l’animo fragile di Lotto e fugge nelle Marche. Qui recupera la sua natura nel silenzio del misticismo delle colline marchigiane e si innamora della malinconia che intride gli sguardi dei giovani pastori trasognati.

Scopre la sua essenza in questi ritratti di struggente nostalgia a cui affida la quintessenza dell’amore, della morte, del senso della vita.

DURATA LEZIONE: 1 ora e 30 circa

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA:

€ 15,00 per ciascun incontro

€ 35,00 Pacchetto di 3 incontri o 3 registrazioni delle video conferenze

RELATRICE: Dott. ssa Silvia De Angelis

SUPPORTO TECNICO: Sig. Marco De Angelis

PER ULTERIORI PRENOTAZIONI VI PREGHIAMO INVIARE E MAIL A:

info@tempodieventi.com

******

LE VIDEO CONFERENZE SI SVOLGERANNO SU PIATTAFORMA ZOOM e VERRANNO REGISTRATE 

ED INVIATE A COLORO CHE NE FARANNO RICHIESTA VIA EMAIL ENTRO 2 GIORNI DOPO L’EVENTO

IL GIORNO PRIMA, SARA’ INVIATA E-MAIL CON LE   MODALITA’ PER ACCEDERE ALLA CONFERENZA.

PAGAMENTO:

tramite bonifico.

Gli iscritti all’ Associazione  che non hanno la possibilità di effettuare il pagamento on line, potranno saldare quando sarà possibile incontrarci di nuovo

 

 

 

 

Dettagli

Data:
mercoledì, 17 Giugno, 2020
Ora:
18:00/19:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
, ,

Organizzatore

Rita
Telefono:
339 36.69.831
Email:
info@tempodieventi.com

I commenti sono chiusi.