Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

LA RUBRICA DI EMANUELE : gli affreschi svelati del Cavallini a Santa Cecilia

sabato, 2 Maggio, 2020 - 18:15/19:45

La Rubrica di Emanuele: sulle tracce del Medioevo.

La rubrica di Emanuele: gli affreschi svelati del Cavallini a Santa Cecilia

Esiste un luogo comune difficile da sconfiggere ed è quello secondo il quale a Roma sia cosa ardua trovare luoghi della città medievale. Nel corso delle epoche la città si è trasformata moltissimo secondo il gusto allora imperante. Così capolavori andarono persi per lasciar spazio a rifacimenti ritenuti più moderni. Ma in realtà il Medioevo è ancora molto presente e, pur se le più importanti testimonianze di quell’epoca si trovano in musei, alcune di esse si celano all’interno delle chiese.

È il caso dei preziosi affreschi di uno dei più grandi artisti del Duecento romano: Pietro Cavallini.

 Per più di settecento anni si ritenne che i suoi lavori erano stati distrutti ma al contrario erano sempre rimasti li ricoperti da una semplice intonaco bianco. Un evento quasi miracoloso permise il loro ritrovamento nel coro di clausura. Oggi abbiamo la possibilità di ammirarli nel loro splendore all’interno della millenaria Basilica di Santa Cecilia che nasconde ancora le tracce della presenza della martire cristiana nei suoi sotterranei.

Quota associativa:

€ 15.00 a persona

€ 12.00 per coloro che hanno acquistato il pacchetto delle 3 lezioni su Raffaello

Durata : 1h e 30

LA VIDEO CONFERENZA SARA TENUTA DAL DOTT EMANUELE GIANNOTTA

A COLORO CHE PARTECIPERANNO, SARA’ INVIATA E.MAIL CON LE   MODALITA’ PER ACCEDERE ALLA CONFERENZA.
PAGAMENTO:
tramite bonifico.
Gli iscritti all’Associazione  che non hanno la possibilità di effettuare il pagamento on line, potranno saldare quando sarà possibile incontrarci di nuovo.

 

 PRENOTA ORA!

 

Dettagli

Data:
sabato, 2 Maggio, 2020
Ora:
18:15/19:45
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,

Organizzatore

Rita
Telefono:
339 36.69.831
Email:
info@tempodieventi.com

I commenti sono chiusi.