Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

SANTO STEFANO ROTONDO

domenica, 7 Febbraio, 2021 - 15:00/17:00

SAN GIOVANNI ROTONDO è uno dei tesori nascosti della Città Eterna che svela episodi terribili della storia della Controriforma. Li sveleremo.

Santo Stefano Rotondo è incastonata tra ospedali e grandi cedri del colle CelioSanto Stefano Rotondo è’ la chiesa nazionale di Ungheria di proprietà del Pontificio collegio germanico-ungarico ed è dedicata a Santo Stefano, venerato come protodiacono e protomartire.

Eretta ai tempi di Papa Simplicio tra il 468 e il 483, sulle fondamenta del Macellum Magnum (il più grande mercato pubblico coperto di Roma, fatto costruire da Nerone), è quasi nascosta alla vista, anche perché è una struttura che non ha una vera e propria facciata.

Bisogna quindi entrare per restare stupiti della bellezza che esprime un interno cosi armonioso ed etereo che pare di trovarsi in un’altra dimensione, grazie anche alla simmetria di cerchi concentrici, essendo l’edificio a pianta circolare.

E’ la sua forma rotonda ad attrarre l’attenzione in un primo momento, poiché ricorda la Basilica del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Fino a quando non si scoprono le pareti. Che, al contrario, svelano qualcosa di sconcertante e davvero macabro. Un ciclo del Pomarancio che descrive gli innumerevoli modi in cui può essere martirizzato un povero cristiano.
Uno dei tesori nascosti della Città Eterna svela episodi terribili della storia della Controriforma

Ripercorreremo la storia della chiesa, ne leggeremo le testimonianze materiali e ci lasceremo coinvolgere e sconvolgere dal segno ipnotico di due grandi pittori di fine ‘500.

 

QUOTA ASSOCIATIVA

 € 13,00 iscritti

€ 15,00 non iscritti

LA VISITA SARA’ CONDOTTA DAL DOTT. EMANUELE GIANNOTTA

 

LE NOSTRE VISITE GUIDATE SEGUONO LE LINEE GUIDA DELLA REGIONE LAZIO
·         Uso obbligatorio della mascherina per la guida e per tutti i partecipanti (adulti e minori).
·         Rispetto delle regole di distanziamento interpersonale e del divieto di assembramento; obbligo di mantenere la distanza            interpersonale di almeno 1 metro tra tutti i partecipanti.
·         Utilizzo di radio riceventi sanificate, per ascoltare la spiegazione della guida, regolarmente sanificati prima e dopo                     l’uso e auricolari monouso. Chi desidera, potrà portare e usare i propri auricolari personali.
·         La visita prevede un numero  ridotto di partecipanti.
·         Obbligo per i non iscritti di fornire dati anagrafici e contatti.
La nostra Associazione dovrà inoltre mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 30 giorni (nel rispetto della normativa sulla privacy)

 

CONDIZIONE DI VENDITA

Organizzatore

Rita
Telefono:
339 36.69.831
Email:
info@tempodieventi.com

Luogo

Basilica di Santo Stefano Rotondo
Via di Santo Stefano Rotondo,7
Roma, Italia
+ Google Maps

I commenti sono chiusi.